Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Dove Siamo e Contatti

Ponte Buriano

Ponte Buriano

Ponte Buriano si trova sulla strada provinciale 1 "dei sette ponti", importante per la sua lunghezza (m.156 su sette campate) e per la sua longevità. Infatti è uno dei ponti più antichi e uno dei pochissimi ponti rimasti indenni dai danni della seconda guerra mondiale.

Pochi metri a valle di questo ponte, sono stati ritrovati reperti archeologici che indicano la presenza, già in età etrusca o tardoetrusca, di un guado carrabile, ossia un selciato di pietre che poteva essere percorso con i carri nei periodi di magra del fiume. 

Di qui passava infatti la Cassia Vetus, l arteria che collegava la lucumonia di Arezzo a quella di Fiesole, proseguendo dopo questo ponte in costa per Loro Ciuffenna.

Alcuni danno per certa l esistenza di un ponte romano in questo tratto di fiume, che subito dopo va allargandosi in una piana che a quel tempo doveva essere paludosa. Il ponte è documentato dal 1203, anche se non se ne conosce l efficienza in quel momento; comunque è sicuro che fu ricostruito nel 1277, in un periodo di grande potenza espansiva della città di Arezzo e di buoni rapporti con Firenze, che era ancora un piccolo centro.

Più volte il ponte fu riparato dai danni delle alluvioni e da quelli procurati dalla fluitazione del legname; e comunque ha retto fino ai nostri giorni tutti i carichi, compreso quello dei carri armati dell ultima guerra. 

Il livello dell acqua sotto il ponte, che dal medioevo tenuto costante da una pescaia più a valle, adesso è sostenuto dalla diga di Penne, sei Km a valle.